Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘vip’

Qual è una delle situazioni più imbarazzanti per un vip, o una star di fama mondiale? Posto che farsi beccare senza mutande oggi fa acquisire punti di merito, più che creare imbarazzo, e che se ti parte una scorreggia puoi sempre dire di essere il testimonial dell’Activia con il bifidus attivo-molto-attivo, passiamo alla numero tre della lista, che di colpo diventa la numero uno

Matt Damon, ospite del Late Show, ha raccontato di essersi trovato in questa situazione:

è a Londra per girare un film e, con la famiglia, decide di andare al parco. Si avvicina a Matt una coppia di giovani sposi spagnoli, che gli chiedono di fare una foto e lui, disponibile e contento, dice: ma certo. Mette il braccio intorno alle spalle della ragazza, e pianta un sorriso da conquista di Hollywood.

Matt dice di capire che qualcosa non va, quando il marito invece pianta su un’espressione da: brutto figlio di puttana togli le mani da mia moglie. L’espressione dice questo, mentre a parole gli spiega che desiderava che Matt facesse loro una foto. Non lo avevano riconosciuto.

Ora, Matt ha spiegato a David Letterman che l’imbarazzo non era tanto verso la coppia di spagnoli che non l’avevano riconosciuto, ma nei confronti della moglie dell’attore, che un paio di metri più in là era piegata in due dalle risate.

Annunci

Read Full Post »

Negli ultimi 10 giorni (circa) i miei sogni si sono arricchiti della presenza di alcune guest star, che mi hanno deliziato regalandomi alcuni cameo. La frequenza delle apparizioni vip in un tempo così limitato mi ha stupito. Credo sia la prima volta (credo sia la prima volta in generale che sogno dei vipsss, a memoria non ho altri ricordi in tal senso).

La prima e la più gettonata è Afef. Afef? Già. Inizia con uno spogliarello integrale da infarto, accompagnata da Tania Zamparo (ex miss Italia che rappresenta la mia donna ideale, e averla sognata così mi ha fatto vergognare di me stesso, dico davvero)

Afef ritorna in un sogno confuso, infine (terzo sogno) eccola con una minigonna mozzafiato, e ci tiene proprio a farmi vedere di che colore sono le sue mutandine mentre si siede (per la cronaca: color arcobaleno).

Poi tocca ad Alanis Morissette che si fa una passeggiatina nel mio sogno modello Hitchcock.

Una fugace apparizione di Jennifer Aniston, un’altra della Chiabotto con capello biondo lisco che mi regala un sorriso di enigmatica ottusità.

Quando la scorsa notte mi è apparsa Renée Zellweger in versione Bridget Jones indossando un costume spugnoso e morbido da dinosauro 😯 , mi è corsa incontro e ci siamo concessi un lungo e piacevole abbraccio… beh, mi sono detto: strani forte ultimamente i miei sogni… strano anche che Briatore e consorte, in occasione del matrimonio, non abbiano fatto un salto nel mio subconscio, ma magari è solo questione di tempo.

Read Full Post »